Translate

martedì 16 febbraio 2016

"Dimora del Vicolo" Cernobbio - appartamenti vacanza - eleganza e charme



Una nuova opportunità per soggiornare a Cernobbio per vacanze, fiere o viaggi di lavoro. La "Dimora del Vicolo" dispone di  due nuovissime unità, completamente ristrutturate situate in un elegante stabile nel centro storico di Cernobbio,  a due passi dal lago.



                                   
Lo stabile è composto da 2 appartamenti: un Monolocale "Gardenia" con 2 posti letto e un bilocale "'Giglio" con 3/4 posti letto .
Entrambi sono dotati di balcone con tavolo e sedie per cene a lume di candela .
A disposizione degli ospiti: cucina completamente attrezzata, wi-fi gratuito e aria condizionata, cesto di frutta fresca, biscotti , tè e caffè, biancheria da letto e da bagno , set di cortesia e tutto l'occorrente per la vostra igiene personale, incluso set da barba .




Inoltre troverete informazioni, cartine del territorio e orari per i trasporti pubblici. Vi troverete a soli pochi minuti dall'imbarcadero e dal servizio noleggio barca per programmare fantastiche gite sul lago. Gli appartamenti "Dimora del Vicolo" sono in pieno centro a due passi dai ristoranti e dai negozi.












   


  







































RegaloTutto - II edizione - 28 febbraio 2016 Cernobbio


Domenica 28 febbraio: II edizione di RegaloTutto a Cernobbio

Il Comune di Cernobbio, in collaborazione con CercOffro", organizza la seconda edizione di RegaloTutto che si svolgerà a Villa Bernasconi in Cernobbio domenica 28 febbraio 2016. La prima edizione, 2015, ha visto l'allestimento di ben 25 banchi espositivi che hanno attirato più di 300 visitatori. «Si tratta di un evento “speciale per tutti”…perche’ tutti noi abbiamo qualcosa che non utilizziamo più, ma che puo’ essere riusato - sottolinea Eleonora Galli, Assessore alla Coesione Sociale -. Speciale perchè dare nuova vita alle cose che non usiamo più è un gesto che fa bene a tutti: per chi dona; per chi riceve; per non sprecare; per trovare qualcosa che cerchiamo, anche se usato, ma ben tenuto».

Cosa si può donare? Ecco qualche esempio: giochi e libri ESCLUSIVAMENTE per BAMBINI E RAGAZZI (no testi scolastici, enciclopedie ed altri
testi), casalinghi di piccole dimensioni, stoviglie, oggetti personali (ad esempio portaocchiali, borse, zaini o borsoni -sportivi e non-, foulards, cravatte, cinture, monili, cappelli, portafogli...), abiti e scarpe per tutte le età, soprammobili (non grandi), accessori bagno, oggetti per la casa (lenzuola, vasi, candele, asciugamani...). DA NON PORTARE VIDEOCASSETTE (VHS) O MUSICASSETTE!



Regolamento di RegaloTutto:
Per chi offre:
Innanzitutto si deve contattare Leo della lista CercOffro (leoni.giu@tiscali.it - 031880129 - 3356574682).
I. L’ALLESTIMENTO DEI PROPRI SPAZI DOVRÀ AVVENIRE DALLE ORE 13,00 ED ENTRO LE ORE 14,30.
IL TERMINE E SMANTELLAMENTO NON PRIMA DELLE ORE 17,30 (SALVO INDICAZIONI DIVERSE
DA PARTE DEGLI ORGANIZZATORI).
CHI INTENDE PORTARE OGGETTI O ALTRO DA REGALARE MA NON HA INTENZIONE DI ESSERE
PRESENTE COME ESPOSITORE NELLE ORE POMERIDIANE, PUÒ COMUNQUE PRESENTARSI
CON I PROPRI DONI IN VILLA BERNASCONI IL 28 FEBBRAIO DALLE ORE 9.00 ALLE 11.30. I VOLONTARI EFFETTUERANNO UNA VALUTAZIONE DEL MATERIALE PRESENTATO SE-CONDO LE DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE.
2. gli oggetti portati dovranno essere in buono stato ed efficienti rispetto alla loro funzione/de-stinazione (NO RIFIUTI!);
3. non sono ammessi oggetti “ingombranti”. Indicativamente, come limite dimensionale di ri-ferimento, sarà la loro trasportabilità all’interno di un’automobile di media cilindrata (no furgoni, SUV e similari). Coloro che hanno tali oggetti ingombranti (o anche altri) potranno esporre fotografie
o altri dati con i propri riferimenti per successivi contatti diretti ;
4. in particolare gli oggetti “tecnici” offerti (ad esempio quelli elettrici) dovranno rispondere alle norme legislative e di buona tecnica di pertinenza. Il ricevente dell’oggetto avrà comunque il dovere di verificarne lo stato prima dell’utilizzo;
5. ad ogni espositore verrà assegnato uno specifico spazio (indicativamente mq 2 x 2);
6. l’esposizione degli oggetti e degli eventuali loro supporti (es., tavolini) dovrà avvenire in modo da non costituire pericoli per i visitatori (considerando tra essi anche bambini. anziani, portatori di handicap): ad esempio rischi di inciampo/caduta; tagli; schiacciamenti da cadute degli oggetti;
ecc.;
7. gli oggetti esposti e non conferiti, così come eventuali materiali accessori (supporti, carte, ecc.) dovranno essere tutti ritirati dall’espositore prima dell’abbandono del proprio spazio;
8. sebbene non sia espressamente vietato, si invita a non concedere ai visitatori di prelevare oggetti in numero superiore a due/tre elementi dal singolo espositore (questa è un’occasione di solidarietà, non di egoismo o accaparramento);
9. colui che espone, a fronte di richieste di prelievo di materiali ripetute e consistenti dal medesimo
visitatore, può rifiutarne la cessione.

Per chi preleva:
1. in particolare gli oggetti “tecnici” offerti (ad esempio quelli elettrici) dovranno rispondere alle norme legislative e di buona tecnica di pertinenza. Il ricevente dell’oggetto avrà comunque il dovere di verificarne lo stato prima dell’utilizzo;
2. sebbene non sia espressamente vietato, si raccomanda ai visitatori di non prelevare oggetti in numero superiore a due/tre elementi dal singolo espositore (questa è un’occasione di solidarietà,
non di egoismo o accaparramento);
3. colui che espone, a fronte di richieste di prelievo di materiali ripetute e consistenti dal medesimo
visitatore, può rifiutarne la cessione.

Per tutti:
Gli organizzatori si riservano il diritto di rifiutare oggetti che, a loro insindacabile giudizio, non risultassero conformi al suddetto regolamento. Così come di intervenire in altre situazioni che, sempre ad insindacabile giudizio, non dovessero rispettare gli obiettivi del Regolamento e dello spirito dell’iniziativa.


Se hai qualcosa che non utilizzi più e vuoi partecipare come offerente registrati entro il 23 febbraio 2016, contattando Leo (leoni.giu@tiscali.it - 031880129 - 3356574682).

giovedì 4 febbraio 2016

Un Lago di Cioccolato - 19/20 marzo - Cernobbio

Un appuntamento imperdibile per tutti i golosi e non solo...


La storia del cioccolato è strettamente collegata alla pianta di cacao ovviamente e secondo alcune ricerche si presuppone fosse presente nelle zone limitrofe al Rio delle Amazzoni e nell’Orinoco più di 5000 anni fa. Le prime coltivazioni furono effettuate dai Maya indicativamente nel 1000 A.C. e dagli Atzechi. Questi popoli si dedicarono alla passione per il cacao e alla produzione di una bevanda particolare consumata specialmente durante le cerimonie religiose e dedicata agli dei.
La cioccolata o xocoàtl veniva anche consumato come bevanda comune ed aromatizzata con peperoncino, vaniglia, pepe e altre spezie.

La bevanda miracolosa aveva l'effetto di alleviare la sensazione di fatica e donare energia probabilmente grazie alla teobromina, un alcaloide naturale presente nelle piante di cacao e nei suoi derivati.

Il cacao arrivò in Europa nel 1502 grazie a Cristoforo Colombo durante il suo quarto viaggio in Honduras dove ebbe l'occasione di assaggiare la misteriosa ed amarissima bevanda a base di cacao. Al suo ritorno, portò con sé alcuni semi di cacao da mostrare ai sovrani Ferdinando ed Isabella di Spagna. La vera introduzione del cacao si ebbe nel 1519 o con Hernàn Cortéz e nel 1585 fu spedito il primo carico di cacao verso la città di Siviglia.
Il cioccolato continuò ad essere proposto come bevanda, ma con alcune correzioni necessarie per mutare il suo aroma forte e decisamente amaro. Alla bevanda vennero aggiunti ingredienti come lo zucchero e la vaniglia. Dopo la Spagna il cioccolato si diffuse in tutta Europa.

Come si può resistere al cioccolato?

E' impossibile... Non perdetevi un appuntamento unico a Cernobbio il 19 e 20 marzo. Ci saranno degustazioni, assaggi gratuiti, le vetrine dei negozi finemente decorate e i bambini scopriranno la storia del cacao con Willy Wonka... Una splendida occasione per assaggiare dell'ottimo cioccolato, per fare shopping e passare due giornate all'insegna dell'allegria.

Non potete mancare!!!!



Info : https://www.facebook.com/events/1237126012969313/

http://www.promoearte.it/ilcrivello/eventi-2/9909-2/